Una vacanza indimenticabile

Al mondo esistono davvero pochi posti come Ibiza, la meta ideale per trascorrere una vacanza divertentissima, crogiolandosi al sole di giorno e poi scatenandosi nei numerosi pub e discoteche fino all’alba. Ibiza è uno scrigno che include al suo interno perle fatte di bianchissima sabbia, di mare cristallino e di musica e per tutti i gusti, soprattutto se si sceglie di alloggiare nella zona più adatta per mixare la giusta dose di divertimento alle esigenze di una vacanza low cost: un fattore fondamentale data la forte crisi economica. In questo senso, Figueretas rappresenta una destinazione obbligatoria per chiunque ami divertirsi, ma anche risparmiare.
Una delle spese più ingenti, quando si sceglie di partire per una destinazione estera, è il pernottamento: alloggiare nelle zone di Ibiza maggiormente frequentate dai turisti, infatti, significa spendere tanti soldi ed essere immersi nelle ore notturne dal caos mondano dell’isola spagnola, così forte da impedire il giusto sonno ristoratore. Tutti problemi che sarà possibile evitare scegliendo di pernottare a Figueretas, una sorta di isola felice che reca con sé due elementi chiave ad Ibiza: risparmio economico e possibilità di stare a pochi passi non solo dalla movida della Perla delle Baleari, ma anche da una meravigliosa spiaggia, per saperne di più clicca qui.

vacanze-da-sogno
Figueretas si trova in una zona particolarmente centrale di Ibiza e consente di spostarsi verso i centri del divertimento usufruendo di un efficientissimo servizio di bus e navette notturne. La zona, inoltre, dista solo 1 chilometro da una delle spiagge più famose e frequentate di Ibiza: Playa d’en Bossa, il litorale che di notte si anima grazie alle sue coloratissime discoteche, come il Bora Bora e lo Space. Senza considerare l’opportunità di prendere il traghetto per recarsi all’isola di Formentera in soli 45 minuti.
Figueretas si trova inoltre a 500 metri dal magnifico litorale di Ses Figueretes, ed è in grado di garantire un notevole risparmio economico non solo per quanto riguarda l’alloggio, ma anche per le spese comuni. Trattandosi di una zona residenziale, frequentata sì da turisti ma anche abitata da famiglie, presenta costi più contenuti rispetto a zone anche più lontane dal centro, inclusi i prezzi dei bar, dei ristoranti e dei chioschi di souvenir. In altre parole, Figueretas è una vera e propria posizione strategica per godere delle bellezze di Ibiza senza spendere un capitale.

Durazzo una vacanza tra fascino e divertimenti

Durazzo è la seconda città dell’Albania in termini di abitanti e di importanza. Bagnata dal Mar Adriatico, la città albanese è una meta turistica assai ambita, per via del suo clima mite e per la bellezza delle spiagge.
Il mare
Le spiagge rappresentano una delle principali attrazioni di Durazzo. Il litorale si estende per oltre sei chilometri ed è costituito da sabbia fine e di colore chiaro. Gli azzurri fondali consentono anche ai meno esperti e ai più piccoli di poter nuotare senza correre pericoli, poiché aumentano di profondità in modo graduale. La spiaggia è totalmente libera e gratuita: i servizi messi a disposizione dei bagnanti sono quelli relativi al noleggio di sdraio e ombrelloni, usufruibili a basso costo.

Altre attrazioni
Durazzo è la città più antica dell’Albania. Al suo interno sono presenti luoghi di grande interesse storico e culturale, tra cui il Castello, l’Anfiteatro, la Biblioteca Centrale, il Teatro Estrada, il Museo Archeologico e il Museo della Tradizione e della Cultura.
Divertimenti a Durazzo
Oltre alle spiagge, ai monumenti e ai musei, Durazzo offre altri divertimenti. Sono numerosi i pub e i locali situati sul lungomare, i quali intrattengono i turisti e gli abitanti locali fino a notte inoltrata. Ottimi anche i prezzi, che consentono di godere di una fantastica vacanza low cost. Spostandosi di circa 35 chilometri in direzione est si giunge a Tirana, capitale dell’Albania, città ricca di discoteche, di caffetterie e di birrerie.
Come arrivare a Durazzo
Il porto di Durazzo riveste un ruolo di grande importanza per l’economia della città sin dalle sue antiche origini. Oggi il porto è usato sia per fini turistici che per ragioni commerciali, fungendo da principale punto di riferimento nazionale per gli attracchi delle imbarcazioni provenienti dall’Italia.
Per raggiungere Durazzo è sufficiente prendere uno dei tanti traghetti da Ancona per Durazzo garantiti dalla compagnia Adria Ferries, i quali concedono l’opportunità di viaggiare con l’automobile al seguito. Durante ogni settimana sono previste due partenze, sia da Ancona che da Durazzo. La durata della corsa è di circa 20 ore.

Patrasso mare, divertimento e cultura

Patrasso è la terza città più importante della Grecia per estensione e come centro di richiamo turistico-culturale.

Facilmente raggiungibile dall’Italia grazie ai tantissimi e comodissimi traghetti per Patrasso che nel periodo estivo percorrono questa tratta.Si trova a nord del Peloponneso ed è divisa tra parte alta e panoramica e più antica, dove si trova la Fortezza, e la parte bassa dove sorge la zona più nuova e con lo sbocco al mare.La città ha una storia plurimillenaria ed è stata sotto diverse dominazioni (Franchi, Saraceni, Ottomani Bulgari, Normanni etc.) che l’hanno in qualche modo caratterizzata con l’influenza delle loro culture che si può ravvisare tra le sue vie anche a livello architettonico.

Per la sua posizione geografica è stata da sempre considerata la porta per l’Occidente ed è anche il punto di riferimento per gli attracchi dei traghetti da e per l’Italia.

Occorrono circa 20 ore per raggiungere la città dall’Italia e il viaggio in se è altrettanto divertente.
E’ un’isola tra le più belle sia paesaggisticamente che per le strutture ricettive che si possono trovare per tutte le tasche: hotel, B&b, pensioni ma anche villaggi vacanze immersi nell’atmosfera frizzante di un paese con gente accogliente.
Il simbolo di una città “aperta” come Patrasso è sicuramente il ponte avveniristico di Rion-Antirio, che collega le due città omonime. La sua università è rinomata e nota per le facoltà tecnologiche e scientifiche di alto livello.
La via più caratteristica di Patrasso è di certo Aghiou Nikolaou, completamente pedonalizzata, dove si incontrano palazzi neoclassici di grande eleganza, ma anche negozi e hotel.
La piazza più importante è quella di Psila Alonia e Georgiou I dove sorge anche un suggestivo anfiteatro costruito nel ‘800.
Per gli appassionati di archeologia potete visitare sia il museo civico e quello etnografico dove ammirare la cultura antica, gli usi, i costumi e le tradizioni locali.
L’antico Odeum pare sia stato costruito ancor prima di quello di Atene e oggi è sede del noto Festival Internazionale di Patrasso, evento di cultura di respiro internazionale molto atteso ogni estate.
Un’altra attrazione di Patrasso da non perdere è sicuramente il suo castello risalente ai VI sec. d.C. e che fu costruito sulle rovine di un’acropoli. Da qui si ammira un panorama spettacolare di tutta la costa. Lo stesso castello è stato più volte bombardato durante la II guerra mondiale e danneggiato pesantemente da diversi terremoti nella storia, ma è stato sempre ricostruito per mantenere vivo un simbolo dell’identità locale.
La temperatura estiva non supera i 30°-32°. Ha quindi un clima mite, favorevole per vacanze rilassanti ma anche di divertimento tra locali tipici, discoteche, spiagge attrezzate, passeggiate lungo il mare e un’ allegra atmosfera mediterranea.

Quest’anno le vacanze ideali sono ad Ibiza

L’estate è ormai vicina e questo è il periodo giusto per cominciare a pensare alle vacanze. Sono molte le proposte delle agenzie di viaggi che in questo periodo offrono sconti e promozioni a chi vuole prenotare il proprio soggiorno.

Tra le tante proposte di viaggio, una meta che ogni anno continua ad attirare migliaia di persone è la fantastica Isola di Ibiza, un luogo che non passa mai di moda.Ibiza infatti è il luogo ideale per staccare la spina e godersi a pieno le ferie estive dopo un lungo anno di lavoro. Quest’isola, conosciuta in tutto il mondo per essere la patria del divertimento e delle follie, offre anche tante occasioni per rilassarsi, sia in spiaggia che in uno dei numerosi centri benessere dove prendersi cura di sè. Si trovano Ville ad Ibiza fantastiche sul mare dove godersi ogni attimo in perfetta armonia con la natura.

Sono tante le strutture che accolgono i turisti e che offrono ogni tipo di comfort sia per chi vuole risparmiare, sia per chi vuole fare una vacanza all’insegna del lusso. I giovani possono pernottare in una delle tante strutture economiche come B&B, ostelli e guest house, mentre per le famiglie c’è davvero un’ampia scelta di alberghi attrezzati anche per i bambini. Le spiagge di Ibiza sono tra le più belle d’Europa e proprio per questo che vale la pena visitarle e trascorrere qualche giornata in riva al mare. L’acqua pulita e la sabbia cristallina caratterizzano la maggior parte delle coste, circondate anche da tanta vegetazione e insediamenti rocciosi.

Inoltre, ci sono spiagge per tutti i gusti e per ogni esigenza. Le coppie possono trovare tranquillità in una delle tante spiagge più isolate situate soprattutto nella parte settentrionale. Le spiagge di Rencli de S’illot, Xarracca e Xuclar sono le più consigliate per chi è in cerca di intimità e privacy in quanto poco frequentate dai turisti. Nella parte meridionale dell’Isola, invece, le rive sono più affollate e in estate sono prese d’assalto dai giovani e dalle famiglie.

Oltre alle tipiche vacanze in spiaggia, Ibiza offre ai propri villeggianti anche l’opportunità di divertirsi durante tutta la notte. L’isola è ricca di locali notturni dove i giovani possono ballare fino all’alba al ritmo di musica, suonata dai Dj più famosi del mondo. Anche le famiglie però possono trascorrere delle serate piacevoli in uno dei tanti ristornati e locali dove gustare delle specialità tipiche del posto come la famosa paella. Non mancano le lunghe serate in spiaggia, dove anche in questo caso la musica e il divertimento sono all’ordine del giorno.

Per finire, Ibiza è anche il luogo ideale per gli amanti degli sport acquatici. Sono molte le spiagge che permettono di praticare sport come windsurf, sci d’acqua e vela grazie anche alle ottime condizioni del vento. Tra queste ci sono Playa S’ Estanyol e Cala Martina, conosciute da chi ama lo sport.

Inoltre, grazie ai parchi e alle riserve naturali, gli appassionati della natura, possono fare lunghe escursioni per i sentieri che si inoltrano nel territorio e ammirare tutte le meraviglie che questa isola ha da offrire.

I traghetti migliori per Ischia

L’isola di Ischia nel periodo estivo diventa una delle mete preferite di italiani e stranieri che vogliono trascorrere una vacanza al mare. Quest’isola infatti offre diversi tipi di attrazioni nonché delle spiagge bellissime e ben attrezzate.

Ischia è conosciuta in particolare per la bellezza dei suoi centri benessere e delle terme tra cui i famosi Giardini Poseidon che sono dotati di ben 20 piscine con acqua termale. Proprio per questo motivo sono ogni anno migliaia le persone che raggiungono l’isola soprattutto nei periodi che vanno da giugno a settembre.L’Isola fa parte del Comune di Napoli ed è ben collegata attraverso un sistema di trasporto marittimo composto sia da traghetti Ischia che da aliscafi.

Le compagnie di navigazione che effettuano le tratte Napoli-Ischia sono 4 e sono la Caremar, la Snav, la Medmar e l’Alilauro.

I traghetti partono dai porti di Napoli ovvero da Molo Beverello, da Mergellina e da Porta di Massa. A secondo della compagnia si può arrivare ad Ischia approdando a Forio, Casamicciola oppure al porto principale dell’isola.

Inoltre, se non si vuole raggiungere Napoli, ci si può imbarcare anche a Pozzuoli con la Caremar o la Medmar.

Alcune compagnie consentono di imbarcare sul traghetto anche la propria auto ad un prezzo che si aggira intorno ai 30-40 euro. Se si vuole viaggiare con l’automobile bisogna scegliere la compagnia Caremar o Medmar che sono le uniche a consentire il trasporto di auto.

Per quanto riguarda i costi del biglietto, sia con i traghetti che con gli aliscafi, gli adulti dovranno spendere circa 16 euro mentre per i bambini il costo si aggira intorno ai 12 euro.

Partendo da Molo Beverello con il traghetto, il tempo per raggiungere l’isola d’Ischia è di circa 1 ora e un quarto, mentre, con l’aliscafo il tempo si riduce a circa 45 minuti. Se si parte invece da Pozzuoli, dove è possibile prendere solo il traghetto, il tempo di percorrenza si aggira intorno ad 1 ora.

Nel periodo estivo, ovviamente gli orari delle corse sia degli aliscafi che dei traghetti diretti ad Ischia, si intensificano permettendo ai turisti di raggiungere l’isola anche di sera. In estate infatti le compagnie mettono a disposizione anche delle corse notturne fino alle ore 22 dopodiché non è più possibile raggiungere l’isola.

I biglietti si possono acquistare sia sul sito web delle compagnie che direttamente al porto d’imbarco. Se la partenza è già stata pianificata, è sempre consigliato acquistare il biglietto qualche giorno prima per evitare di dover fare delle lunghe file in biglietteria o rischiare di non trovare un posto libero.

Chi non vuole imbarcare l’auto può lasciarla in uno dei tanti parcheggi a pagamento che si trovano nei presi dei porti di partenza.

Last minute ad Ibiza

Finite le vacanze di Natale, siamo tornati tutti alla vita di tutti i giorni, tra i residui delle feste, che mancano già un po’, si riparte con gli orario e i meccanismi quotidiani e a volte anche un po’ noiosi. Allora cosa si fa quando ci si trova nell’oblio delle feste e poi ci si risveglia catapultandosi nella vita di tutti i giorni, non sempre perfetta e desiderata? Tra il lavoro, la famiglia e tutti ciò che rende monotone e caotiche le giornate, si pensa e si desidera un giorno, una settimana o magari un mese via, lontano da tutto ciò, in posto dove poter vivere una fantastica avventura e non pensare a nulla oltre a come potersi divertire e rilassare al meglio. E allora come scoprire e scegliere il posto dove far diventare tutto ciò realtà? Un luogo che possa soddisfare al meglio le nostre esigenze e rispecchiare perfettamente le nostre esigenze. Un luogo dove potersi divertire ogni secondo, ogni attimo, dal giorno alla notte no stop, ogni qualvolta che lo si desidera.

Ci vorrebbe un bel last minute ibiza, un bel viaggio economico da prendere al volo per la città, per l’isola del divertimento, dove arrivano persone da tutto il mondo per godersi tutto ciò che quel luogo incantato offre.
L’isola di Ibiza, situata nell’arcipelago delle Baleari, a pochi kilometri dalle coste spagnole, è un vero paradiso in terra per tutti i giovani a cui piace divertirsi e che amano ascoltare musica tecno e house,  proprio per questo Dj e musicisti di ogni parte del mondo si riuniscono sull’isola per far ascoltare e sponsorizzare le nuove musiche e canzoni che poi diventeranno le hits dell’anno e molte resteranno nei locali e discoteche a vita.
Sull’isola vi sono moltissime discoteche, locali, bar aperti 24 h su 24, dando la possibilità a chi vuole divertirsi e godersi al meglio la città di trovare qualsiasi posto aperto che offre tutto ciò che vuole.
Quindi Ibiza è la meta perfetta per chi ama divertirsi e vivere un avventura che può vivere solo li, dove tutto è possibile, dove il diverso è normale e dove ognuno può essere se stesso.